Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Role of glycan chain of ganglioside GM1 in modulating the neuronal signaling

L’oggetto della ricerca presentata prevede lo studio del ruolo della catena oligosaccaridica del ganglioside GM1 nel modulare il signaling neuronale. In particolare, il progetto mira a comprendere i meccanismi che correlano la riduzione progressiva dell'oligosaccaride del GM1 a livello della membrana plasmatica e la perdita del signaling neurotrofico e l’accumulo patologico di αsynucleina. Tre sono gli obiettivi principali: i) chiarire se l’accumulo di αsynucleina è correlato alla riduzione dell’oligosaccaride del GM1; ii) verificare la capacità dell’ oligosaccaride del GM1 di modulare le vie neurotrofiche, in cui il ruolo di GM1 è stato ben definito in relazione allo stato sia fisiologico che patologico (i.e. Parkinson) e iii) verificare se l’oligosaccaride del GM1 potrebbe migliorare il fenotipo patologico Parkinsoniano modulando la compromissione mitocondriale e la tossicità indotta dall’ αsynucleina. Al fine di raggiungere questi obiettivi, utilizzeremo: i) procedure in vitro per chiarire l’interazione tra GM1 e αsynucleina, concentrandosi sul possibile legame oligosaccaride-αsynucleina che inibisce la formazione di fibrille tossiche; ii) modelli cellulari per lo studio delle vie di signaling protettivi attivati dall’oligosaccaride del GM1.

Principal Investigators:
  • elena CHIRICOZZI
Financing institution:
MIZUTANI FOUNDATION FOR GLYCOSCIENCE
Type:
INTLI - Finanziamenti internazionali
Project leader:
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO
Year:
2020
Duration:
12
Status:
APERTO
Back to top