Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Role of LSD1 in aging-dependent epigenetic drift leading to frailty-associated mood disorders

Il progetto si prefigge di verificare tramite analisi di neuroimaging effettuate su pazienti affetti da Fragilità se modifiche maladattative della struttura dell’ippocampo indotte in modo sinergico da stress ed invecchiamento, e che sono anche normalmente associate a depressione, possano contribuire all’insorgenza della Fragilità. Si propone inoltre grazie a questo approccio, di sviluppare nuovi parametri diagnostici basati sull’utilizzo di tecniche di neuroimaging e dati epigenetici. Il progetto ha inoltre lo scopo di effettuare una caratterizzazione preclinica di una nuova classe di farmaci ad azione epigenetica, utilizzando un nuovo inibitore dell’enzima LSD1. Questo nuovo farmaco verrà testato in merito alla sua efficacia nell’alleviare gli aspetti di neuropsichiatrici della Fragilità ed in particolare, il declino cognitivo e i disturbi dell’umore.

Principal Investigators:
  • elena BATTAGLIOLI
Financing institution:
FONDAZIONE CARIPLO
Type:
CAR_RIC - Bandi Fondazione Cariplo
Project leader:
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO
Year:
2017
Duration:
35
Status:
APERTO
Back to top